Premio di Poesia "L'altra meà del Cielo" -  2^ Edizione - Ravanusa - 2011
Poesia - "Donna ... donna" - Premio Finalista

 

bothome.jpg (4069 byte)

 



 

Donna … donna

 Nasci con un segno di pudore,
da piccolina sei tanto carina
cresci e diventi come un fiore
rosa rossa sei, bella bambina.

Donna sei, molto accattivante
con il corpo snello e seducente
cerchi l’uomo come amante
lo vuoi bello e intelligente.

Per te donna impazzir vorrei
per le tue labbra meglio baciar
qualsiasi cosa per te farei
per farmi da te donna amar

Tra le stelle ci sei tu donna,
piccola, dolce e meravigliosa
dai amore anche a chi ti sogna,
sorridente e sempre gioiosa. 

 

Un uomo senza te è nulla.
Un figlio senza te è niente.
Tu sei la mamma che ci culla.
Tu sei sempre compiacente. 

Ti copri di veste di seta color rosso
scuoti gli animi spenti, addormentati
l’uomo gli abiti ti toglie di dosso
restando corpo a corpo appiccicati.

Donna sei nata per amare
l’uomo sempre ti amerà
sei dolce e tutta da baciare
tu sei la nostra felicità.

              2011 Giuseppe Cardella