Accademia Internazionale Contea di Modica
Premio di Lettere Scienze e Arti - 7° Trittico Accademico - 2012
Poesia "Ti lodo e ti canto" - Premio - "Coppa delle Coppe"

 

bothome.jpg (4069 byte)

 

 




 



 

Ti lodo e ti canto 

Ascolta oh! Signore
le preghiere di questo figlio,
sono di sofferenze e dolore,
manda la pace, che la prendo. 

Non serve a me
ma a questo mondo,
non c’è più amore, ne amicizia,
c’è solo odio che gira attorno. 

Guerre, droga e omicidi,
ormai si contano a decine,
ci vuole qualcuno che decida
per amarci tutti e stare vicini. 

Tu solo puoi aggiustare questo mondo,
Tu sei il padrone di questo regno,
trova questi maligni dove si trovino,
convertili all’amore del tuo segno. 

 

Prima che muoio, dammi questa gioia
di vedere questo mondo tutto in pace,
canteremmo insieme la tua gloria,
compreso i potenti e gli incapaci. 

Signore ! Siamo tutti nelle tue mani,
sperando che questo mondo cambiasse,
non dico oggi e neanche domani,
ma che troppo tempo non passasse. 

Io ti prego, ti lodo e ti canto
Padre, Figlio e Spirito Santo.

2010 Giuseppe Cardella